Quarzo rosa

"Non ti preoccupare se ci vorrà del tempo. Le cose belle hanno il passo lento." Luca Albani

Quarzo Rosa burattato
Quarzo Rosa burattato

QUARZO ROSA

Colori: rosa trasparente

Chakra: 4° – centro del cuore

Anima: rende evidente che la fonte suprema dell’Amore va ricercata nel profondo del Sé Superiore, cioè di quella parte dell’essere umano che rimane costantemente unita alla Fonte; esorta quindi a sperimentare l’Amore Incondizionato, anzitutto verso se stessi e quindi nei confronti degli altri; rende evidente che l’UNICO modo per sperimentare il vero amore è quello di praticare il perdono, anzitutto nei confronti di se stessi e poi di chi ci ha fatto del male

Subconscio: mette nella giusta prospettiva il vero significato dell’amore umano: la condivisione di un sentimento che nutre reciprocamente in modo puro e facilita la maturazione dei talenti in entrambi; permette l’abbandono dello schema inconscio (sbagliato) per il quale si ricerca in un’altra persona il sostegno, la fiducia e la tenerezza che non riusciamo a trovare in noi stessi e a lui/lei si richiede di guarire le ferite che ci sono state inferte, di lenire le sofferenze e di riempire i propri vuoti interiori. Il quarzo rosa ci spinge a capire che questo lavoro di guarigione spetta a noi, non possiamo delegarlo alla persona amata così come lui/lei non può delegare la sua autoguarigione a noi.

Sfera mentale: ispira il perdono per le proprie debolezze e deficienze e così rende più semplice tollerare le insufficienze del prossimo, facilitando il perdono di chi ci ha fatto soffrire (unico modo per aprire di nuovo il cuore all’amore)

Sfera emotiva: aiuta ad amare senza paura; allevia il dolore delle ferite da mancanza d’amore, mitigando la paura, il senso di solitudine e di indegnità dei non amati; genera atteggiamenti improntati a maggior sensibilità, dolcezza e tenerezza; infonde quella pace interiore e quella gioia di vivere che solo l’amore sa apportare

Corpo: il quarzo rosa svolge funzione cardioprotettiva soprattutto per le malattie di tipo psicosomatico; rigenera i tessuti lesionati; agisce in caso di emorroidi e stitichezza; previene l’invecchiamento cutaneo

Pulizia e Ricarica: immersione in acqua fredda salata (qualche ora); in alternativa, interventi Reiki o riposo su una famiglia di ametista o di cristallo di rocca; bagni di sole (no luce diretta) e di luna ne rigenerano la vitalità. Quando avrà ceduto tutto il potenziale energetico di cui dispone si romperà; a quel punto è opportuno liberarlo in acqua

Per acquistare il quarzo rosa clicca qui

Per non perdere nessuna delle nostre novità, per qualsiasi informazione e partecipare al consiglio degli Oracoli del Venerdì, segui la nostra pagina facebook