Elemento Terra

Elemento Terra
Elemento Terra

L’ elemento Terra è quello della madre, governato dalla Natura stessa. La Dea vigila sui cambiamenti delle stagioni e sulla crescita del raccolto.  Possiamo affermare che lo spirito elementale della Terra lavora fianco a fianco con la Madre.

Questo spirito elementale vi aiuterà nei vostri lavori magici se essi tratteranno l’amore, il denaro, l’acquisizione di possedimenti, il lavoro, la salute, la dieta, per affrontare con determinazione una data situazione e l’organizzazione.

La terra è capace di darci amore e nutrimento, così come la vita se ce ne prendiamo cura e le diamo la giusta attenzione. Quando l’elementale della terra è arrabbiato, possono spesso accadere terremoti. Nel vostro cerchio magico, l’elementale della Terra corrisponde alla direzione del nord e si manifesta come uno Gnomo.

L’elemento Terra corrisponde al piano fisico. E’ l’elemento che lavora con il materiale, quindi il lavoro, la carriera, la finanza e la conoscenza. E la volontà, la ricerca, la saggezza. Corrisponde al colore verde, anche se i celti lo fanno corisspondere al nero e alla stagione dell’inverno. Il suo simbolo è un triangolo equilatero con la punta verso il basso e una linea orizzontale che attraversa il centro.

Le persone che hanno l’elemento Terra predominante sono persone serie, con i piedi per terra, amici affidabili, lavoratori instancabili, fedeli compagni, perseveranti e coerenti e hanno una forte volontà. La loro caparbietà ed intransigenza può però sfociare nell’estremismo e finiscono per essere scambiate per persone cattive ed ottuse. Le persone Terra possono essere sicuramente dei buoni soldati.

Di tutti gli elementi, la terra si presenta per ultimo e non per primo: infatti la creazione parte proprio da ciò che c’è di più etereo, più sottile: prima l’etere, poi la luce, l’aria e l’acqua, per poi solidificarsi gradualmente fino a divenire solido, fermo, completo. Infatti la terra comprende il fuoco dei magma che si muove sotto il suo manto ed è permeato dall’aria e dall’acqua.

A livello sottile questo elemento purifica tutto il nostro lato sinistro ed in particolare il primo chakra (il Muladhara) rendendoci persone integre, stabili, auspichevoli. L’azione dell’ elemento Terra ha effetto anche sul Nabhi chakra sinistro esaltando il senso della generosità e capacità di offrire nutrimento e sostegno.

Come entrare in contatto con l’energia dell’ elemento Terra?

Semplice: la terra è la madre che tiene nel suo grembo i semi e, a primavera, quando il Dio splende in cielo li fa germogliare e ci dona i suoi frutti. Basterebbe arare o camminare in un campo a piedi nudi per sentire la sua energia che ci dona forza e vitalità (anche perché le negatività vengono scaricate). Purtroppo le scarpe ci hanno allontanato da questo elemento oggi considerato “sporco”, in realtà fonte di vita.

Alla terra sono legati i seguenti spiriti: folletti, nani, gnomi, elfi che rappresentano la parte non fisica dell’elemento. Gli Elementari della Terra sono a volte birbanti e si divertono ad ispirare ma anche a imitare l’uomo. Così può capitare d’intravedere una forma di un viso in un sasso o in un albero. Oppure di trovare un sasso o un pezzo di legno con la forma che ci ricorda un attrezzo umano.

Nelle leggende si dice che siano i custodi dei tesori, in realtà questa metafora ci fa intuire che questo elementare è legato alle cose terrene e lavorative.  Alla terra sono legati i colori marrone e verde e tutti gli animali con le corna e gli zoccoli. In ambito magico se si vuole “marcare” il punto cardinale quando si evoca la terra, ottimo è usare una ciotola ricolma di terriccio o sale. Come feticcio o simulacro, consiglio le corna di un animale oppure delle pietre, o dei pezzi di legno.

L’Elemento Terra è onnipresente in qualunque cosa: quando raccogliete dei frutti donatene uno alla Terra, l’elementale vi ringrazierà con una pianta e nuovi frutti. Solo prendere senza dare non porta da nessuna parte.

* Corrispondenze dell’elemento Terra *

Genere: Femminile

Stagione: inverno

Periodo della vita: anzianità

Direzione : Nord

Energia: ricettiva

Giorno: giovedi e venerdi

Momento del giorno: Crepuscolo

Segni astrologici: Toro, Vergine, Capricorno

Pianeta: Terra, venere

Colori: marrone, Verde, Nero

Chakra: primo, la radice

Arnesi: Pentacolo, altare

Nome irlandese: Talamh

Nome sanscrito: Prithivi

Qualità: freddo, secco,  pesante

Simbolo alchemico: un triangolo verso il basso tagliato da una linea orizzontale

Governa : la protezione, l’oscurità, il bando, determinazione, la stabilità, la materialità, il denaro,il nutrimento,  il corpo, la crescita, natura, la madre, la fertilità, la nascita, la morte, il silenzio, i cristalli, l’abbondanza, la saggezza.

Pietre:
olivina, avventurina, sale, carbone, smeraldo, peridoto, tutte le pietre verdi, onice.

Metalli: piombo, ferro

Elementale : Gnomi e driadi

Seme dei tarocchi: Denari e quadri

Carte dei tarocchi: Il Mondo, imperatrice, papessa

Strumenti musicali: strumenti a percussione, tamburi, bonghi

Parti del corpo: ossa, pancreas, intestino e struttura muscolare

Senso: tatto

Rune: Fehu, uruz, ehiwaz, perthro,  Jera, Berkana, Mannaz, Othilaz

Animali: Serpenti, ursidi, ungulati, mustelidi, rapaci notturni, insetti striscianti

Alberi e piante: Frassino, Biancospino, Orzo, Serpentina, Cotone, Artemisia, Vetiver, Patchouly, Pino, muschi e licheni, quercia

Divinità: divinità della morte, della notte, della saggezza, psicopompe, anziane e streghe. Dagon, Ishuara, Hapi, Aker

Dee: Gaia, Eriu, Tellis Mater, Mati, Ma-Emma

Luoghi: caverne, montagne, prati, campi coltivati, vivai, stalle, cucine, ristoranti e cimiteri

Ricorda di dare un’occhiata anche a questo approfondimento sugli spiriti dell’elemento Terra!

Per non perdere nessuna delle nostre novità, per informazioni e partecipare al consiglio degli Oracoli del Venerdì, segui la nostra pagina facebook