Proprietà delle erbe magiche

"Il mondo lo hanno sempre cambiato i folli, gli eretici, le streghe, i ridicoli e i sognatori. Non le greggi." Sconosciuto

proprietà delle erbe magiche
proprietà delle erbe magiche

Le proprietà delle erbe magiche non basta conoscerle per utilizzarle, per poterle utilizzare correttamente, infatti, occorre conoscere alcuni aspetti fondamentali delle stesse. Questi sono: il genere, il pianeta dominante e l’elemento naturale a cui è associata ogni erba.

Per quanto riguarda il genere possiamo dire che le erbe maschili sono semplicemente quelle che emanano vibrazioni di forza e di potenza; sono usate a scopo di protezione e purificazione contro i malefici, per stimolare il desiderio sessuale, per mantenere la salute, la forza, il coraggio e per rinforzare i poteri mentali. Le erbe femminili, invece, possiedono vibrazioni più sottili, più pacate, più penetranti. Sono adoperate per attirare l’amore, per aumentare la bellezza; per ritrovare la giovinezza, per affinare e sviluppare i poteri mentali, per ritrovare la salute, per stimolare la fertilità, per donare felicità e pace, per avere sonni tranquilli e per provocare visioni.

Non essendo questo il luogo per spiegare in termini idonei il perché delle associazioni dei corpi celesti ( Sole e Luna compresi) con gli impieghi in magia, faremo delle stesse un semplice elenco:

Sole:  questioni legali, curativo, protezione.

Luna: sonno, sogni profetici, fertilità, pace, curativa.

Mercurio: poteri mentali, divinazione, poteri psichici, saggezza.

Venere: amore, amicizia, fedeltà, bellezza, giovinezza.

Marte: coraggio, forza, potenza e desideri sessuali, esorcismi, rompe i malefici, protezione.

Giove: denaro, prosperità, questioni legali, fortuna.

Saturno: visioni, longevità, esorcismi.

Per quanto riguarda i quattro elementi ( Acqua, Aria, Terra, Fuoco), invece, dobbiamo comprendere che essi sono presenti in misure differenti in tutte le cose, erbe comprese. Ciascun elemento ovviamente ha il suo impiego specifico:

Terra:  denaro, prosperità, fertilità, curativo, lavoro.

Aria:  poteri mentali e psichici, visioni, saggezza.

Fuoco:  desideri sessuali, coraggio, forza, esorcismi, protezione, salute.

Acqua: sonno, meditazione, purificazione, sogni profetici, curativo, amore, amicizia, fedeltà.

Come potete immediatamente notare dalle sopraesposte elencazioni, il genere, il pianeta e l’elemento di ciascuna pianta sono intimamente correlati tra loro e forniscono informazioni indispensabili in magia. Un’altra informazione che si rivela importante, laddove conosciuta, è se quella determinata pianta è legata ad una specifica divinità.

Chiarita questa importante premessa andiamo a vedere le proprietà delle erbe magiche:

Erbe magiche con la lettera A      Erbe magiche con la lettera B     Erbe magiche con la lettera C         Erbe magiche con la lettera D      Erbe magiche con la lettera E     Erbe magiche con la lettera F          Erbe magiche con la lettera G      Erbe magiche con la lettera H     Erbe magiche con la lettera I          Erbe magiche con la lettera L

Per non perdere le nostre novità, avere qualsiasi informazione e partecipare al consiglio degli oracoli del Venerdì, segui la nostra pagina facebook