Esbat di Gennaio

"Non devi sempre stare bene. Ogni tanto ti è permesso essere un disastro." sconosciuto

esbat di gennaio luna della neve
esbat di gennaio luna della neve

L’ Esbat di Gennaio è definito anche luna della neve o luna del lupo. Il lupo nei paesi del nord erano così temuti che divennero l’immagine di Fenris, la creatura della distruzione che dovrebbe divorare il mondo alla fine dei tempi durante Ragnarok, secondo la mitologia norrena.

I nativi americani, invece, lo veneravano come guida e lo consideravano un amico, addirittura come un fratello. Nonostante si parli spesso di “lupi solitari”, occorre dire che il lupo ha un forte senso di partecipazione e protezione all’interno del branco, semplicemente pur essendo parte di un intero non perde mai la propria individualità.

Essendo simbolo di maternità e unità familiare, in quanto maestro può insegnarci a comprendere le relazioni, complesse e profonde, che uniscono ogni essere vivente sulla Terra. Insegna anche come affrontare un periodo difficile come quello invernale, periodo in cui mancano provviste e calore. I lupi, infatti, pur non andando in un letargo completo riducono le loro attività, così da poter ottimizzare le proprie energie.

Il nome Luna del Lupo, scelto per l’esbat di Gennaio, non è un caso, abbiamo con questi magnifici animali più analogie di quante possiamo pensare, ed è arrivato il momento di riprendere il contatto con la natura e con il nostro lato “animale”. Proprio come i lupi, che durante l’inverno si dedicano alla propria famiglia, noi dovremmo ritirarci nel nostro focolare, limitando i rapporti sociali e curando di più coloro che fanno parte della nostra famiglia.

Questo è il momento giusto per condividere sorrisi ed emozioni e laddove ci fossero problemi è possibile affrontarli e risolverli. Si tenga presente, in questo frangente, che per famiglia non si intendono solo i legami di sangue. Spesso e volentieri la famiglia è qualcosa di ben lontano dai legami di sangue.

Inoltre, come la luce del nuovo anno aumenta e l’esbat di Gennaio arriva, vi è un buon momento per guardare quello che è appena terminato e imparare dalle nostre esperienze, belle o brutte non importa. Abbandonate il passato e lasciatelo andare in maniera da ricevere al meglio quest’anno appena nato. Occorre sempre ricordare che qualsiasi esperienza è da trattare come un insegnamento per rendere migliore il nostro avvenire

Questa luna è anche conosciuta come la Luna silenziosa,  la Luna fredda o la Luna del piccolo inverno.

*Corrispondenze per l’Esbat di Gennaio*

Gli spiriti della natura : gnomi

Erbe : Maggiorana, vischio, noci e pigne

Colori : bianco brillante, blu-violetto, nero

Fiori : bucaneve, croco

Odori : Muschio, mimosa

Pietre : Granato, onice

Alberi : Betulla

Animali : volpe, coyote

Divinità : Freya, Inanna, Sarasvati, Hera, Ch’ang-O, Sinn

Energia : lenta, sotto la superficie; rappresenta l’inizio, il bisogno di protezione durante le riflessioni. Conservare energie lavorando sui propri problemi personali, quelli che coinvolgono solo noi, così da poterli risolvere e iniziare, per l’appunto, con nuove energie.

Per vivere al meglio l’esbat di Gennaio puoi utilizzare oggetti con fattezze di lupo, come questo portachiavi o questo totem del lupo!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook