Angus Mac Og signore dell’amore

[randomfrase]

Angus Mac Og signore dell'amore
Angus Mac Og signore dell’amore

Angus Mac Og, il giovane figlio, Angus degli uccelli, conosciuto anche come: Aengus; Oengus; Aonghus; appartiene al popolo irlandese dei Tuatha De Danaan ed è il signore dell’amore.

Angus Mac Og aiuta gli amanti nel bisogno e nel pericolo. Per Angus, non esiste un amore impossibile: aiuta il vero amore a sfidare tutte le probabilità. Quando l’amore va storto, conforta e protegge il cuore spezzato.

Angus è il signore dell’amore in quanto frutto dell’amore illecito. Dagda e Boann hanno avuto un incontro appassionato e per nascondere la sua gravidanza, Boann costrinse il sole a rimanere fermo per tutta la sua durata così Angus è stato concepito ee è nato lo stesso giorno. (Un altra versione suggerisce che fu Dagda a mettere il sole in attesa per primo così che il marito di Boann non tornasse a casa finchè lei non avesse partorito.) Dopo la nascita, suo padre lo portò a casa dove Angus divenne un campione.

Angus è protagonista della sua storia d’amore. In The Dream of Angus, scritto nell’ottavo secolo, Angus si innamora letteralmente della donna dei suoi sogni. Lui ha del lavoro da fare prima di poterla raggiungere, ma ci riuscirà perché non c’è amore impossibile per Angus. Inutile dire che lui e la sua amata vissero felici e contenti.

Puoi fargli una petizione se il tuo amore affronta ostacoli insormontabili. Angus può ispirarti a scoprire le soluzioni ai tuoi disperati dilemmi romantici.

*Corrispondenze per Angus Mac Og*

Persone preferite: amanti e coloro che desiderano essere amanti; potrebbe essere il patrono anche dei lanciatori.

Consorte: Caer

Palazzo: Brugh na Boinne, ora chiamato New-grange, una gigantesca tomba megalitica che si stima sia stato eretta intorno al 3200 a.C.

Vedi anche: Boann; Dagda, il; Etain; Tuatha De Danaan

Torna all’ elenco delle divinità celtiche per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, qualsiasi informazione e partecipare al consiglio degli Oracoli del Venerdì, segui la nostra pagina facebook

 

Carrello
Torna su