Leprecauno

[randomfrase]

Leprecauno
Leprecauno

Lo stereotipo del leprecauno coinvolge portafortuna e vasi d’oro al fine dell’arcobaleno. I veri folletti sono membri del popolo delle fate, un tipo di sidhe. Sono insoliti perché, in un regno dominato dalle femmine, i leprecauni sono spiriti esclusivamente maschili.

Il nome leprecauno deriva dal gaelico leith brog “un calzolaio”. Egli è effettivamente un calzolaio, l’unico sidhe professionista. Mentre gli altri sidhe sono fuori a ballare e fare festa, il leprecauno è al lavoro. Tuttavia, egli lavora sempre solo su una scarpa e non su un paio, questo potrebbe essere un riferimento sciamanico. (Riferimenti a le scarpe, specialmente una sola, sono spesso riferimenti obliqui allo sciamanesimo. Anticamente le danze sciamaniche venivano spesso eseguite con una scarpa messa e una no o caratterizzato da passi di danza che imitavano lo zoppicamento.)

Lavora continuamente con le scarpe, il tempo libero viene vista solo come una follia occasionale. Il leprecauno è favolosamente ricco: lui inserisce il suo tesoro in un vaso ed è presumibilmente un burlone anche se non sempre piacevole. Può essere invocato per ottenere un aiuto finanziario.

I leprecauni possono essere o meno lo stesso tipo di spirito dei cluricauni. Se così non fosse, essi sono strettamente correlati. Come i leprecauni, i cluricauni sono esclusivamente maschi. Il cluricauno potrebbe essere la forma notturna del leprecauno, fuori dopo una dura giornata di lavoro.

In alternativa, alcuni considerano i cluricauni come folletti privi di un’etica del lavoro. A differenza dei folletti laboriosi e che accumulano ricchezza, i cluricauni impiegano tutto il loro tempo a bere. Sono praticamente sempre ubriachi, anche se presumibilmente mantengono le loro buone maniere, a differenza dei leprecauni che sono talvolta scontrosi. I Cluricauni arrivano di notte per bere, fare festa e fare scherzi alle persone. (In passato, molti di loro erano ladri di burro. A loro piace ancora fare irruzione nella dispensa.)

L’unica occupazione per la quale il cluricauno mostra entusiasmo è quella di guardiano delle cantine per vino e liquori. Il cluricauno proteggerà la tua cantina da ladri e si crede possa impedire che il vino si rovini e che le bottiglie si rompano o si perdano. Semplicemente richiedi la sua presenza e lasciagli esplicitamente un campione di tutto ciò che hai in magazzino. Lasciagli offerte su base regolare per evitare che decida di iniziare a servire se stesso.

*Corrispondenze per Leprecauno*

Manifestazione: i folletti sono descritti come piccoli uomini avvizziti che indossano un grembiule di cuoio da calzolaio.

Iconografia: i folletti sono spiriti altamente mercificati; la loro immagine era solita vendere qualsiasi cosa anche solo remotamente irlandese. In anni recenti, i leprecauni, rielaborati come “fate malvagie”, si sono evoluti in cattivi dei film dell’orrore; tuttavia questa immagine distorta non ha alcuna relazione con i veri leprecauni, i quali possono essere brontoloni ma non sono affatto assassini feroci.

Vedi anche: Sidhe

Torna all’ elenco delle divinità celtiche per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedì, segui la nostra pagina facebook

 

 

Carrello
Torna su