Nemain

[randomfrase]

Nemain

Il nome Nemain significa “frenesia”. È la dea della furia da battaglia. Lei è la meno conosciuta delle dee della battaglia irlandesi. Ella non combatte in battaglie; lei ha altri metodi per influenzare il risultato:

  • Come una cheerleader suprema e cosmica esorta i suoi preferiti alla vittoria.
  • intimidisce l’altra parte con la sua presenza straziante e terrificante.
  • Incita i guerrieri alla frenesia e diffonde il panico assoluto sul campo di battaglia.

Nemain è una presenza vocale, infatti, la sua caratteristica distintiva è il suo grido di morte. Quando strillò contro l’esercito di Connacht, cento uomini estremamente coraggiosi caddero all’istante morti per la paura.

Il suo grido è un’arma, ma è anche un presagio di morte, potrebbe essere, infatti, inteso come una dea Banshee su vasta scala: il suo grido di morte profetizza massacri sul campo di battaglia, la morte di molti, non di uno o pochi. Lei è visibile solo quando lo desidera. A differenza delle Banshee standard, Nemain non è legata a una sola famiglia: appare agli eserciti di soldati sul campo di battaglia.

Vedi anche: Aeronwen; Banshee; Morrigan

Torna all’ elenco delle divinità celtiche per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, qualsiasi informazione e partecipare al consiglio degli Oracoli del Venerdì, segui la nostra pagina facebook

Carrello
error: Se apprezzi il mio lavoro, condividi, non copiare. Grazie
Torna su