Tuatha De Danaan

[randomfrase]

Tuatha De Danaan
Tuatha De Danaan

I Tuatha De Danaan sono gli spiriti che abitavano l’Irlanda prima dell’arrivo dei Gaels (Milesiani). Il loro nome significa “Figli di Danu”, la loro divina madre ancestrale. (Potrebbe o meno essere la dea del Danubio.)

Le loro avventure sono riportate nel libro delle invasioni, un’epopea compilata nel dodicesimo secolo da fonti orali molto precedenti. Come suggerisce il titolo, il Libro delle invasioni descrive le successive invasioni mitiche dell’Irlanda. I Tuatha De Danaan sono il quinto invasore. Hanno governato l’Irlanda fino a quando non sono stati cacciati.

I milesiani hanno negoziato la pace con i predecessori: loro ora risiedono sulla superficie superiore della terra mentre i  Tuatha De Danaan governano sotto. Lo spodestato Tuatha De Danaan ha creato il proprio mondo, un parallelo sotterraneo dell’Altromondo.

Essi abitano tumuli di fata, carriole e colline. Il loro regno è parallelo al nostro con portali di collegamento. La parola gaelica per tumulo è Sidhe. Il Tuatha  si è evoluto in Sidhe che sono le fatine magiche prototipiche.

Vedi anche: Aine; Airmid; Angus mac Og; Becuma; Blathnat; Boann; Dagda, il; Dian Cecht; Lugh; Manannan; Ogma; Sidhe

Torna all’ elenco delle divinità celtiche per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedì, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su