Bes

[randomfrase]

besBes, il danzatore, è uno spirito di felicità domestica, signore dell’amore, della musica e della danza, era tra le divinità più popolari e più amate dell’antico Egitto. Spirito di piacere e migliore amico della donna.

Lui protegge la famiglia, soprattutto i bambini e le donne incinte. Protegge dagli spiriti maligni e dai guai. Bes tiene lontani gli spiriti maligni dalle donne soprattutto nei momenti cruciali del concepimento e del parto. Inoltre custodisce il processo del parto, garantisce la fertilità, può scongiurare malattie veneree e pone scudi contro il Malocchio.

La sua immagine distintiva era onnipresente in Egitto, scolpita sulle colonne dei letti e sui vasi di unguento, dipinti sui muri e tatuati sulla coscia sinistra delle intrattenitrice. Bes è stato a lungo percepito come una divinità popolare, amata dalle masse, piuttosto che come un membro del culto ufficiale, ma recenti testimonianze archeologiche indicano che Bes era anche uno dei preferiti dai reali e dalle classi superiori.

Alcuni studiosi ritengono che Bes è nato in Nubia e ha viaggiato verso nord. Era venerato fino alla Mesopotamia.

**Corrispondenze per Bes**

Manifestazione: è un piccolo uomo con la criniera di un leone. Di solito indossa una pelle di leone o di leopardo e talvolta una corona di alte piume. Balla con un piccolo tamburo o un tamburello, che sferza con i coltelli. La sua danza ha lo scopo di provocare risate, che aiutano a scacciare gli spiriti maligni. La sua associazione con la batteria è insolita e significativa in una cultura in cui la batteria era associata alle donne. Lui è l’unica divinità egizia che è costantemente raffigurata a faccia piena.

Attributi: tiene in mano un coltello per la difesa e il “sa” uno strumento di protezione. Possiede anche vari strumenti musicali i cui suoni sono destinati a terrorizzare gli spiriti maligni. Suona l’arpa, la lira, la batteria e il tamburello.

Consorte: Taweret; hanno un matrimonio meraviglioso e sono più felici se venerati insieme.

Animale: Leone

Luogo: si dice che Bes dimori nella porta meridionale del Tempio di Karnak, dove si dice che si diverta a sorprendere i turisti incauti.

Vedi anche: Beset; Taweret

Torna all’ elenco delle divinità egizie per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
error: Se apprezzi il mio lavoro, condividi, non copiare. Grazie
Torna su