Guardiani Scorpione

[randomfrase]

Guardiani dello Scorpione

I sacri guardiani scorpione compaiono negli antichi miti dell’Egitto, della Mesopotamia e della Grecia. Servono come scorte, inservienti e servitori per alcune delle più potenti dee. Molti guardiani  scorpione sono donne. Sono visti o come scorpioni mostruosamente enormi (abbastanza grandi da reggere il confronto in un film di Godzilla) o come scorpioni ibridi (nel modo in cui una sirena è una donna-pesce).

  • Nell’epopea di Gilgamesh gli spiriti dello scorpione pattugliano il confine alla fine del regno umano.
  • Quando Orion minaccia di sterminare tutte le creature della Terra, Artemide o Gaia ha inviato uno scorpione per fermarlo. Punse il potente cacciatore e poilo seguì nel cielo dove la ricerca continua eternamente.
  • I più famosi Guardiani scorpione sono le “ragazze scorpione” che servono come entourage di Iside e guardie del corpo quando, incinta e da neomamma, si nasconde da suo fratello Set. Le ragazze scorpione viaggiano con lei e la proteggono quando gli esseri umani sono cattivi e scortesi con Iside. La dea è indulgente ma loro lo sono. Quando Horus, figlio di Iside, è cresciuto, ha sposato una delle ragazze scorpione. Selket è la loro leader.

I Guardiani Scorpione possono essere invocati per protezione quando ne hai veramente bisogno e hai un’affinità con gli scorpioni; se sei uno scorpione, se il segno dello scorpione è prominente nella tua carta natale o se hai una stretta alleanza con le dee che vengono servite dai Guardiani Scorpione. Bisogna essere molto coraggiosi per evocarli; essi sono estremamente potenti, estremamente feroci e ostili. Non disturbarli per sciocchezze. Chiamali solo quando è una questione di vita o di morte.

Vedi anche: Artemis; Gaia; Horus; Ishhara; Iside; Selket; Siduri

Torna all’ elenco delle divinità egizie per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su