Renenet

[randomfrase]

RenenetRenenet, colei che nutre, il serpente nutriente; Signora del granaio, è nota anche come Renenutet. E’ una dea egizia del parto. Il suo nome deriva dalla radice della parola ren, che indica il nome dell’anima, il nome segreto che secondo gli egiziani aiutava ad animare il bambino e a portarlo in vita al di fuori dell’utero.

Renenet viene invocata per instillare l’istinto di sopravvivenza in un bambino e per creare il desiderio di fare l’ infermiera. Può essere invocata per proteggere e dare potere ai bambini prematuri. Lei è anche invocata per aiutare a rivelare il vero nome di un neonato o di qualsiasi altra persona. Renenet protegge il nome segreto dopo la morte, necessario, secondo gli egiziani, a consentire la sopravvivenza eterna dell’anima.

*Corrispondenze per Renenet*

Persone preferite: bambini, vignaioli

Manifestazione: è un cobra sacro che sputa fuoco.

Iconografia: Renenet è ritratta come una donna con una testa di serpente o di leonessa. A volte allatta un bambino.

Alleati spirituali: Meskhenet, Sobek, Horus

Creature: serpenti, leoni

Luoghi sacri: Renenet era anche una guardiana del grano e della vendemmia. L’antico Egitto aveva una fiorente industria del vino. I suoi santuari erano posti accanto a tini o torchi per vino.

Offerte: latte, grano, uva, vino

Vedi anche: Horus, Meskhenet, Sobek

Torna all’ elenco delle divinità egizie per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
error: Se apprezzi il mio lavoro, condividi, non copiare. Grazie
Torna su