Aizen Myo’o

[randomfrase]

Aizen Myo'oAizen Myo’o, altrimenti detto Re della lussuria, è la trasformazione di Ragaraja, Signore buddista della passione, che viaggiò dall’India al Giappone, dove si trasformò per l’appunto in Aizen Myo’o, venerato dalle sette esoteriche buddiste giapponesi come re dell’amore.

Lussuria e Desiderio, patrono dell’amore erotico e della sessualità sacra. Lui aiuta a convertire i desideri terreni e fisici in amore trascendente e risveglio spirituale.

Aizen Myo’o è il re della lussuria perché aiuta a controllarla, esplorarla o trasformarla nell’illuminazione. Gli viene richiesta assistenza fisica ed emotiva per le frustrazioni della sessualità soppressa. Aizen Myo’o è venerato come protettore dell’amore gay, ma può essere invocato per assistenza con qualsiasi tipo di amore o romanticismo, incluso l’ amore per se stessi.

*Corrispondenze per Aizen Myo’o*

Persone preferite: custodisce prostitute e lavoratori del sesso. Egli è venerato da coloro per i quali il sesso è un business, compresi i proprietari di sexy shop e quelli che lavorano con qualsiasi forma di pornografia o erotica. È anche venerato dai cantanti, dai musicisti e dai proprietari terrieri.

Iconografia: ha tre occhi, sei braccia e una o due teste (con tre occhi per testa). Indossa una corona con un cane Shishi sopra i suoi capelli selvaggi.

Attributi: arco e frecce; campana; bastone; fulmine; loto

Colore: rosso

Santuario: Tempio Kakuonji a Kamakura, in Giappone

Vedi anche: Ragaraja

Torna all’ elenco delle divinità giapponesi per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su