Tenjin

[randomfrase]

TenjinTenjin è il kami patrono della letteratura, dell’apprendimento, delle borse di studio e  dell’istruzione. I suoi santuari sono visitati regolarmente dagli studenti e dai loro genitori che desiderano invocare il suo aiuto o ringraziarlo per i favori concessi.

Tenjin non è sempre stato un kami e non è sempre stato benevolo. Una volta, egli era Sugawara no Michizane (845-903 d.C.), un amministratore brillante e di successo, poeta e studioso. (La sua specialità era la letteratura cinese.) Gelosi, i suoi colleghi hanno cospirato contro di lui alla corte Heian (l’attuale Kyoto). Falsamente accusato, Sugawara fu esiliato nell’isola di Kyushu, dove morì di una morte triste.

Subito dopo la sua morte. Heian è stato colpito da una serie di disastri, tra cui tempeste, incendi ed epidemie. Nel 923 il principe ereditario morì improvvisamente. Nel 930 il palazzo imperiale fu colpito da un fulmine, uccidendo molti dei cospiratori che l’avevano fatto esiliare. L’imperatore anche morì presto.

Tenjin, il nome dello spirito di Sugawara, può essere interpretato come “Spirito celeste”, indicando la natura nobile e celeste. Può anche essere interpretato come “Cielo • Spirito”, indicando la sua associazione con tempeste e tuoni. Nel 942, Sugawara possedette un medium e annunciò di essere lui il responsabile dei disastri. Nel 955, il figlio di un prete shintoista annunciò che Sugawara ora era la Divinità dei Disastri e il Capo dei Demoni del Tuono. Questo fu fatto per placare Sugawara e prevenire ulteriori disastri:

  • Il suo ordine di esilio è stato bruciato.
  • Sugawara come Tenjin era iscritto all’albo imperiale ufficiale degli spiriti come divinità di rango più alto sotto il nome di Tenjin.
  • Gli è stato dedicato un importante santuario, è ancora tra i più santuari importanti shintoisti di Kyoto.

Gli ci volle un po ‘di tempo per calmarsi, ma Tenjin rispose positivamente, soprattutto quando studiosi, poeti e accademici lo adottarono come loro mecenate personale. Egli assiste quindi i ricercatori che cercano assistenza divina.

*Corrispondene per Tenjin*

Persone favorite: studenti, professori, accademici, ricercatori, autori

Sito sacro: il santuario di Kitano Temmangu, noto anche come Kitano-jinja, a Kyoto, è il suo santuario principale, ma possono esserci fino a quattordicimila santuari Tenjin in tutto il Giappone., che producono amuleti per il successo accademico e la fortuna. (i suoi santuari sono chiamati Tenman-gu.)

Albero: Ume (Prunus mume), l’albicocca o prugna giapponese

Festival: Il Tenjin Matsuri di Osaka si tiene alla fine di luglio

Vedi anche: Goryo; Kami

Torna all’ elenco delle divinità giapponesi per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su