Yurei

[randomfrase]

Yurei

Yurei, una parola giapponese che letteralmente significa “anima debole”, si riferisce a una sorta di  fantasma. La parola è ora talvolta usata per indicare qualsiasi tipo di apparizione spettrale, ma tecnicamente questo è un tipo speciale di fantasma: un fantasma con una vendetta. Non tutte le anime morte possono diventarlo. Sono richieste una personalità molto forte e un forte potere spirituale catalizzate da un’emozione travolgente.

Le seguenti cause possono creare Yurei:

  • Morte o morte improvvisa e inaspettata in circostanze particolarmente traumatiche (omicidio, suicidio)
  • Morte mentre si provano emozioni negative travolgenti come rabbia, gelosia o odio
  • Riti funebri inadeguati, errati o assenti

L’anima si trasforma quindi in uno Yurei spettrale che persegue la propria vendetta piuttosto che diventare uno spirito ancestrale protettivo o semplicemente svanire. Avvistamenti di questi fantasmi implicano vendette o tentativi di portare a termine affari incompiuti. Il modo più semplice per farlo riposare in pace è aiutarlo a risolvere il problema che lo tiene attaccato alla Terra. Quelli che aiutano gli Yurei possono anche ottenere la sua alleanza e assistenza in futuro.

In alternativa, un corretto rito sciamanico o spirituale può farli riposare o almeno fermarli dal tormentare i vivi. Non tutti comunque sono dannosi o hanno intenti malevoli, sebbene le storie dell’orrore siano inevitabilmente le più popolari e più frequentemente raccontate. Nel film giapponese del 1996 “ShinIzakaya Yurei”, una moglie morta finisce per aiutare la nuova moglie del marito.

*Corrispondenze per Yurei*

Manifestazione: di solito appaiono vestiti con abiti funebri bianchi, come se loro fossero emersi dalla tomba. Potrebbero non avere piedi, galleggiare o planare piuttosto che camminare.

Vedi anche: Goryo; Hannya; ObakeOiwa; Yokai

Torna all’ elenco delle divinità giapponesi per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su