Rati

[randomfrase]

ratiRati, la voluttuosità, nota anche come Ragalata, la vite dell’amore, è uno spirito apsara secondo gli indiani mentre secondo i balinesi è uno spirito di amore, desiderio, fertilità, maternità ed erotica delizia, si manifesta come una donna con grandi seni pieni di latte e sempre incinta.

È uno spirito di abbondanza e di solito si pensa che sia incinta di due gemelli. È uno spirito sessualmente aggressivo. Rati insegna romantici e sessuali segreti. Viene invocata per il sesso piacevole, l’amore realizzato, il romanticismo e la fertilità.

Il Ratirahasva o “I segreti dell’amore” è un manuale erotico del XII secolo paragonabile al Kama Sutra, il sacro testo erotico creato per il marito di Rati.

Secondo il mito indù, originariamente Rati era semplice, non bella o sexy, e nessuno voleva sposarla. Così ha cercato l’aiuto di Lakshmi. Lakshmi le ha dato sedici oggetti d’ amore, che la resero così irresistibile che Kama Deva, il Signore dell’Amore, in persona cadde innamorato di lei.

*Gli oggetti d’amore di Rati*

  • Orecchini
  • Piercing al naso
  • Anello del dito del piede
  • Anelli per le dita
  • Bracciale
  • Fascia
  • Cavigliera
  • Cintura
  • Collana
  • Forcine
  • Fiori
  • Profumo
  • Kohl
  • Sari rosso
  • Marchio vermiglio sulla fronte
  • Labbra macchiate di rosso da fragranti noci

Oltre a fornire amore, protegge da ladri, lupi, creature  notturne e spiriti maligni, probabilmente perché lei controlla tutti loro.

*Corrispondenze per Rati*

Manifestazione: Una bella e sexy donna incinta

Marito: Kama Deva

Fiore: Regina della Notte (Cestrum nocturnum)

Colore: rosso

Ora: notte

Offerte: incenso, profumo e regali di lusso ed erotici.

Vedi anche: Apsara; Chinnamasta; Kama; Lakshmi

Torna all’ elenco delle divinità induiste per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su