Sarasvati

[randomfrase]

sarasvatiSarasvati, Quella che scorre; Quella in fiore, nota anche come Medha (“Saggezza”). Nelle sue prime incarnazioni, Sarasvati era uno spirito fluviale con dominio sulla fertilità, sulla procreazione e sulla purificazione. Conserva quei poteri ma si è evoluta anche  in una matrona della letteratura e della saggezza.

Sarasvati sponsorizza l’apprendimento e la creatività delle scienze. È la dea della musica e accreditata per aver inventato il sanscrito. E’ uno spirito generoso, pone il feto nel grembo materno ed è la donatrice di tutte le cose belle. Sarasvati è invocata frequentemente nel Rig Veda, il più antico sopravvissuto tra gli scritti indiani, inni sacri composti intorno al 1200 a.C.

Lei è nata da un uovo d’oro del mare. Le risposte di Sarasvati alle petizioni possono arrivare sotto forma di ispirazione artistica.

*Corrispondenze per Sarasvati*

Persone preferite: musicisti, scrittori, studenti; lei ama i bibliotecari e gli archivisti. Gli studenti invocano la sua assistenza prima degli esami accademici.

Manifestazioni: Sarasvati indossa la luna crescente sulla fronte e può essere riconosciuta dalla sua pelle bianca abbagliante e dai vestiti vivaci. Le sue quattro braccia dimostrano che il suo potere si estende in tutte le direzioni.

Iconografia: è solitamente raffigurata seduta sul suo trono fiore di loto accompagnata dal suo cigno bianco, l’uccello che nella mitologia indù è in grado di fare distinguere tra sostanza e illusione, verità e falsità. Potrebbe anche essere venerata sotto forma di libri, calamai, penne e strumenti musicali.

Attributi: tiene in una mano un libro formato da foglie di palma e un filo di grani di preghiera o perle in un altro. Le sue altre due mani suonano il veena, uno strumento musicale a corde indiano.

Uccello: Cigno, la sua creatura sacra e veicolo

Creatura: lucertola

Elemento: acqua dolce

Pianeta: Luna

Giorno: domenica

Luogo: è lo spirito che presiede il fiume Sarasvati.

Tempo: Il Vasant Panchami è il festival in onore di Sarasvati. Consulta un calendario indù per le date.

Offerte: frutta, fiori, incenso

Vedi anche: Benten; Lakshmi; Metis; Sophia; Dee del cigno; Vishnu

Torna all’ elenco delle divinità induiste per approfondire tutte le altre divinità!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufruire delle offerte del Lunedi, segui la nostra pagina facebook

Carrello
error: Se apprezzi il mio lavoro, condividi, non copiare. Grazie
Torna su