Holler spirito norvegese

[randomfrase]

Holler - spirito norvegese

Holler, Titolare dell’anello del giuramento; Il Silente; conosciuto anche come Oiler; Ull; Uller; Ullr; Vuldor, è uno spirito di origine norvegese.
Egli è il signore del gelo e il re dell’inverno. E’ uno spirito norvegese particolarmente primordiale, uno spirito misterioso e oscuro. Non è chiaro esattamente se sia uno spirito Aesir o Vanir.

Potrebbe essere il figlio di Sif.  Suo padre, se presente, è sconosciuto, anche se alcuni suggeriscono sia un gigante di ghiaccio. Il suo nome potrebbe essere legato alla parola “gloria”. Sembra essere stato venerato in tutta la Scandinavia, le terre germaniche e le isole britanniche. Secondo alcuni miti, quando Odino vaga, lo lascia a capo di Asgard.
Egli è un arciere e un cacciatore esperto ed uno sciatore brillante, scia attraverso il cielo, lasciando stelle nella sua scia. Controlla inoltre l’Aurora Boreale.

Holler è anche il signore della giustizia e del duello. Si crede che invocare il suo nome prima di un duello porti fortuna.
Quando questo spirito norvegese non sfreccia sulla neve con gli sci, viaggia su una nave fatta di ossa. Infatti, Holler, ha associazioni con la morte. Il suo albero sacro, il tasso, è un albero funerario, trovato nei cimiteri, non da ultimo a causa delle sue bacche velenose. Lui potrebbe cacciare con frecce avvelenate.

Si crede possa essere sposato con Hulda: dea della nascita e della morte. Come lei, ora è associato alla caccia selvaggia. Con l’avvento del cristianesimo, molte delle sue funzioni sono state trasferite a San Hubert.

*Corrispondenze per Holler spirito norvegese*

Persone preferite: gli piacciono le donne. Gli sciatori lo venerano, e lui sembra ricambiarli.

Runa: Eihwaz

Albero: tasso (La sua casa è Ydalir a Yew Tree Valley.)

Vedi anche: Aesir; Hulda; Jotun; Odino; Sif; Vanir; Caccia selvaggia

Ricorda di dare un’occhiata anche a questo talismano runico!

Per non perdere le nostre novità, per qualsiasi informazione e usufuire delle offerte del Lunedì, segui la nostra pagina facebook

Carrello
Torna su