Il libro delle Ombre

Il Libro delle Ombre
Il Libro delle Ombre

Il Libro delle Ombre è una sorta di diario-manuale che contiene invocazioni, rituali, incantesimi, rune, le regole che governano la magia, e così via.

Alcuni Libri delle Ombre sono tramandati da una persona all’altra, magari durante l’iniziazione, ma la stragrande maggioranza dei Libri oggi è fatta da ogni singolo praticante.

Anche se fino a poco tempo fa un Libro delle Ombre di solito era scritto a mano, oggi sono abbastanza comuni versioni scritte a macchina o anche fotocopiate.

Alcuni creano dei libri delle ombre digitali. Per fare il vostro Libro delle Ombre, cominciate con un libro bianco.

Molti usano dei quadernoni a righe, personalmente dopo il terzo libro delle ombre che ho completato ho iniziato a usare dei raccoglitori grandi ad anelli.

Scrivete in questo libro tutti i rituali, gli incantesimi, le invocazioni e le informazioni magiche che avete composto, o trovato da qualche parte, e che vi piacerebbe conservare.
È una buona idea copiare a mano i vostri incantesimi e rituali.

Non solo vi assicurate così di imparare mano mano il tutto, ma vi consente anche una lettura più facile a lume di candela.

Idealmente tutti i riti dovrebbero essere imparati a memoria (non c’è niente che distragga di più di dover leggere o dare un’occhiata al libro), o creati spontaneamente, ma se leggete i vostri riti, assicurate che la vostra copia sia leggibile al tremolio della fiammella.

Per visionare ogni libro delle ombre da me creato, clicca qui

Per non perdere nessuna delle nostre novità, per qualsiasi informazione e partecipare al gioco settimanale degli Oracoli del Venerdì, segui la nostra pagina facebook